Esperienza pluriennale
nel settore tessile

L'arte del lino a Ragusa

Leggio Giovanna Corredi e Ricami a Ragusa si occupa da molti anni della realizzazione di splendidi ricami su ogni tipo di tessuto, che fornisce esclusivamente nella massima qualità. L'esperienza, la professionalità e la disponibilità del personale dell'azienda siciliana sono a vostra disposizione per la realizzazione di ricami personalizzati, coperte magistralmente ricamate, biancheria per la casa e di corredi, anche per neonati. Inoltre, un'ampia scelta dei migliori tessuti di lino e delle migliori stoffe provenienti da manifatture di alta qualità.  

Chi siamo

A Ragusa Leggio Giovanna Corredi e Ricami è una realtà che da oltre 80 anni fornisce non solo tessuti di altissima qualità, ma anche vera e propria arte tessile con la realizzazione di idee creative in disegni originali, dando vita a diverse texture dal design classico o moderno, adatte per ogni gusto. Presente sul territorio ragusano da quasi un secolo, l'azienda di famiglia oggi è un punto di riferimento imprescindibile per l'acquisto di corredi e biancheria per la casa, per tutti i siciliani. 
delle stoffe di diversi colori
delle stoffe di colori diversi

I prodotti e i tessuti

Dalle migliori manifatture della regione e del Paese, Leggio Giovanna a Ragusa si rifornisce di tessuti di alta qualità, in particolare di lino. Realizza, poi, articoli di biancheria per la casa, corredi personalizzati e ricamati a mano, coperte ricamate e diversi tessuti ricamati, come preferite. Ogni gusto, da Leggio Giovanna,  trova soddisfazione nei ricami personalizzati, applicabili a ogni articolo, e nel design originale e creativo. 
Descrizione dello sfilato siciliano

Sfilato siciliano

Sono sconosciute ancora ad oggi le origini dello sfilato siciliano, nel 1800 furono trovati esempi di esso in bauli conservati in antiche chiese, e che risalivano al 1500. L'opera paziente di alcune suore riuscì a riprodurre le tecniche di questo ricamo, introducendo nuovi fregi che si rifacevano al Barocco. Le suore ricamavano nel silenzio dei conventi dei preziosi corredi per le giovani nobildonne siciliane.
Negli anni successivi lo sfilato siciliano venne conosciuto anche al di fuori della sicilia, ed anche all'estero. Ad oggi questa tradizione viene ripresa da poche abili ricamatrici che eseguono pezzi unici e di grande pregio. Ogni pezzo viene fatto rigorosamente a mano utilizzando come base i tessuti di lino.
Descrizione dello sfilato siciliano

Il filet siciliano

Nel 1800 alcune anziane donne utilizzando un arnese in ferro, fecero una nuova lavorazione che annodava fili di cotone ottenendo una rete simile a quella utilizzata dai pescatori. Rete che risultava molto più sottile ovviamente di quelle dei pescatori. Tale rete venne poi stesa su grandi teli di legno e ricamata con motivi floreali, arrivando alla creazione di splendidi merletti trasparenti. 
Nasce così il Filet Siciliano, simile a quello francese, ma originale nei colori che si rifanno ai capitelli e ai frontoni dei palazzi barocchi che si trovavano nelle pizze e nelle strade delle città della Sicilia.
Chiamate lo 0932 654248 per informazioni
Share by: